Voucher per la digitalizzazione

VOUCHER PER LA DIGITALIZZAZIONE

Al fine di favorire la digitalizzazione dei processi aziendali e l’ammodernamento tecnologico delle micro, piccole e medie imprese, il Ministero dello Sviluppo Economico ha previsto dei contributi in forma di Voucher di valore non superiore a 10.000,00 euro, per l’acquisto di software, hardware o servizi che consentano:

– il miglioramento dell’efficienza aziendale;

– la modernizzazione dell’organizzazione del lavoro, tale da favorire l’utilizzo di strumenti tecnologici e forme di flessibilità, tra cui il telelavoro;

– lo sviluppo di soluzioni di e-commerce;

– la connettività a banda larga e ultralarga;

– il collegamento alla rete internet mediante la tecnologia satellitare, attraverso l’acquisto e l’attivazione di decoder e parabole;

– la formazione qualificata, nel campo ICT, del personale delle piccole e medie imprese.

Gli acquisti devono essere sostenuti dopo l’assegnazione del Voucher.

Soggetti finanziabili

Micro, piccole e medie Imprese

Requisiti

– avere sede legale e/o unità locale attiva sul territorio nazionale ed essere iscritte al Registro delle imprese della Camera di commercio territorialmente competente;

– non essere sottoposte a procedura concorsuale e non trovarsi in stato di fallimento, di liquidazione;

– non aver ricevuto altri contributi pubblici per le spese oggetto della concessione del Voucher;

– non trovarsi nella situazione di aver ricevuto e successivamente non rimborsato o depositato in un conto bloccato aiuti sui quali pende un ordine di recupero.

Agevolazioni previste

Contributo del 50% del totale delle spese ammissibili.

Contributo massimo € 10.000, relativo ad una spesa di almeno € 20.000

Presentazione

Dalle ore 10.00 del 30 Gennaio 2018 e fino alle ore 17.00 del 9 Febbraio 2018.

Lo Studio è a disposizione per ulteriori chiarimenti

Comments are closed.